Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per alcuni dei nostri servizi.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori Informazioni
Accetto Nego
Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading | spread trading


Grano: prezzi alla riscossa!
(Pag. 1)



Gianpiero Micheli Articolo pubblicato il 04/02/2017 15:55:32
Grano e Cacao sono due commodities abbastanza simili in quanto hanno affrontato nell’ultimo periodo piuttosto prolungato, un affossamento generale delle quotazioni agevolato dal fatto che le condizioni climatiche e la produzione sono sempre state piuttosto buone.

 

Grano e Cacao sono due commodities abbastanza simili in quanto hanno affrontato nell’ultimo periodo piuttosto prolungato, un affossamento generale delle quotazioni agevolato dal fatto che le condizioni climatiche e la produzione sono sempre state piuttosto buone.

Stessa cosa non si può dire per la domanda ed allo stesso tempo anche per il fronte valutario con il dollaro che nell’ultimo periodo sulla scia dell’elezioni di Donald Trump si è sempre mantenuto su livelli piuttosto alti e svantaggiosi per aiutare il mercato delle materie prime a riprendersi.

Tuttavia se con il clima non si possono fare previsioni sul lungo termine, sono molti gli analisti che dal punto di vista della richiesta e dal lato della diminuzione delle scorte prevedono un futuro in ripresa per quel che riguarda il mercato dei grains ed in questo caso proprio del frumento che andiamo ad analizzare graficamente.

 

 

 

Dopo aver violato al ribasso tutte le medie mobili sul nostro grafico settimanale che ci permette di vedere chiaramente come il trend di lungo termine sia fortemente ribassista, il frumento sembra iniziare ad avere qualche timido segnale di ripresa.

L’attuale livello di 432,50$ quotato alle 16.07 del 3 febbraio 2017, momento in cui sto scrivendo questo articolo, pare sostenersi sulla media mobile a 20 periodi e più in generale sull’area di supporto a 391,67$ che rappresenta anche la zona di minimo toccata dal prezzo.

A fare da primo ostacolo abbiamo però l’altra media mobile a 50 periodi che comprime la quotazione ma che in caso di violazione ci offre il primo target interessante per una ripresa intorno al livello di 470,44$, che poi non è altro che la zona di passaggio della media semplice a 100 periodi.

Al momento anche gli indicatori ci segnalano una maggiore forza nei prezzi ed il momento difficile sembra alle spalle anche se bisognerà attendere il nuovo report Wasde per avere un quadro più chiaro della situazione in termini di scorte, offerta e domanda sempre sullo sfondo di una situazione climatica che ultimamente è stata favorevole ai raccolti ma ha pesato fortemente sui prezzi.

 

Continua nella pagina successiva




Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Giancarlo Dall'Aglio, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Group Srl ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli