Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per alcuni dei nostri servizi.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori Informazioni
Accetto Nego
Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading | spread trading


Petrolio: i Tori possono star tranquilli. Almeno a breve periodo!



Marco De Novellis Articolo pubblicato il 27/02/2017 13:00:09
Lo studio qui effettuato spiega il motivo per cui i tori possono prevalere anche nell’arco dei prossime giorni di contrattazioni, pertanto stiamo parlando di un’analisi di breve periodo.

 

È il più classico dei pattern in materia di analisi tecnica, ma anche uno dei più robusti dal punto di vista della sua validità informativa. Stiamo parlando del canale equidistante, e questa settimana trova applicazione sul grafico del Petrolio Greggio. A inizio 2016 sono stati toccati livelli davvero bassi (circa 25 USD al barile), ma di lì in avanti il trend è stato nettamente predominato dai tori, e lo studio qui effettuato spiega il motivo per cui i tori possono prevalere anche nell’arco dei prossime giorni di contrattazioni, pertanto stiamo parlando di un’analisi di breve periodo. Di seguito il grafico:

 

 

Sul grafico, settato a 4 ore, vi è evidenziato in viola il canale equidistante, delimitato quindi da due linee di tendenza che in questo caso hanno un’inclinazione positiva.

L’idea che porta a definire la prossima direzione del mercato come una direzione al rialzo sta nel fatto che, dal 7 febbraio ad oggi tutte le correzioni di prezzo, tutte le volte che il mercato si è girato verso il basso, e ne sono ben quattro, sono sempre rimaste al di sopra della line di supporto inferiore, e comunque il prezzo non è mai andato al di sopra della linea di resistenza superiore.

Sembrerebbe quindi che lo storno avutosi il 24 febbraio sia ormai finito e perciò il Greggio appare pronto per portarsi verso la parte superiore del canale. Go Long.

 



Potrebbero interessarti anche...
Petrolio, Gas ed Oro: le Materie Prime sotto la lente di Alessandro  Cocco
Analisi grafica
Alessandro Cocco 14/03/2017 15:00:05
Il WTI conferma il momento di difficoltà, il Gas attacca quota ... leggi tutto
Caffè, Gas e Petrolio: Analisi Grafica
Analisi grafica
Marco De Novellis 03/07/2017 14:00:36
Nel seguente articolo saranno proposte tre analisi di natura tecnico grafica, ... leggi tutto
Petrolio: analisi tecnica e fondamentale
Analisi grafica
La Redazione 02/05/2017 08:30:14
Analisi tecnica e fondamentale del WTI a cura di Armando Madeo leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Giancarlo Dall'Aglio, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Group Srl ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli