Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per alcuni dei nostri servizi.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori Informazioni
Accetto Nego
Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading | spread trading


Petrolio: la debolezza dei prezzi? Manna dal cielo per gli investitori!
(Pag. 1)



La Redazione Articolo pubblicato il 06/04/2017 10:00:06
Pubblichiamo a seguire un nuovo contributo di ETF Securities

 

La scorsa settimana gli ETP sul petrolio hanno raccolto 73 milioni di USD, registrando flussi positivi per la quinta settimana consecutiva; il totale degli investimenti si attesta così a 140 milioni di USD, pari al 9% delle masse in gestione
 
Gli ETP sulla robotica continuano a beneficiare di solidi afflussi, con investimenti per 20 milioni di USD la scorsa settimana e 206 milioni di USD dall’inizio dell’anno 
 
Nonostante l’attivazione dell’Articolo 50, non abbiamo osservato operazioni di rilievo sugli ETP collegati alla sterlina, che hanno subito deflussi modesti per appena 0,4 milioni di USD. Gli investitori adottano una posizione contrarian rispetto al mercato dei futures
 

La scorsa settimana gli ETP sul petrolio hanno raccolto 73 milioni di USD, registrando flussi positivi per la quinta settimana consecutiva; il totale degli investimenti si attesta così a 140 milioni di USD, pari al 9% delle masse in gestione. Gli investitori hanno visto un’opportunità di acquisto nella recente debolezza dei prezzi del petrolio (-8,6% da inizio anno), dovuta alla scarsa osservanza dei tagli alla produzione pattuiti dall’OPEC e alle esportazioni record di greggio dagli Stati Uniti. Gli afflussi a lungo termine non sono ancora tornati ai livelli stratosferici del 2015; a nostro avviso ciò rispecchia i timori degli investitori per i miglioramenti tecnologici nel mercato del petrolio da scisti statunitense, dove i costi marginali di produzione sono scesi a livelli competitivi rispetto all’OPEC, consentendo di fatto ai produttori USA di sottrarre al cartello petrolifero il suo tradizionale ruolo di swing producer. “Restiamo convinti che il potenziale di rialzo dei prezzi del petrolio sia limitato a 55 USD/barile e che continueremo a osservare una scarsa adesione ai contingenti di produzione stabiliti dall’OPEC”, ha affermato Massimo Siano, Executive Director – Head of Southern Europe di ETF Securities.

 

 

Gli ETP sulla robotica continuano a beneficiare di solidi afflussi, con investimenti per 20 milioni di USD la scorsa settimana e 206 milioni di USD dall’inizio dell’anno (quasi il 100% dell’AuM). “Dalla data di lancio nell’ottobre 2014 non abbiamo rilevato neanche una settimana di deflussi. Ciò significa che gli investitori vedono nella robotica un investimento a lungo termine. Altri stili tematici come la sicurezza informatica attraggono un’attenzione simile, con investimenti per 56 milioni di USD dall’inizio dell’anno”, ha osservato Siano.

 

Continua nella pagina successiva



Potrebbero interessarti anche...
ETF Securities: su Cacao e Petrolio afflussi in controtendenza
Mercati
La Redazione 28/04/2017 13:00:19
Pubblichiamo a seguire un nuovo contributo di ETF Securities leggi tutto
Petrolio ed ETP: nel 2017 Flussi Record
Mercati
La Redazione 02/02/2017 15:00:29
La scorsa settimana le quotazioni petrolifere si sono mosse in un ... leggi tutto
Petrolio, Kuwait: la totale conformità è indispensabile
Mercati
La Redazione 13/02/2017 17:00:44
L’OPEC sta sollecitando i produttori di Petrolio esterni al Gruppo: l’obiettivo ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Giancarlo Dall'Aglio, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Group Srl ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli